Don't take life too seriously: it's just a temporary situation

Stephens (costante di)

Teoria dei numeri 

Fissati due interi positivi a e b maggiori di 1, chiamiamo T(a, b) l’insieme dei primi che dividono anb per qualche valore di n. nel 1976 P.J. Stephens dimostrò che, se è vera l’ipotesi di Riemann generalizzata, il rapporto tra i primi contenuti in T(a, b) e i primi in generale tende a un multiplo razionale del valore Formula per la definizione della costante di Stephens, dove il prodotto va calcolato sui numeri primi.

Tale valore è chiamato “costante di Stephens”.

Qui trovate le prime 1002 cifre decimali della costante di Stephens (G. Nicklasch e Pieter Moree, 1999).

 

Alle voci espansione di Lehmer e frazioni continue trovate un’ottima approssimazione della costante.

Contattami

Potete contattarmi al seguente indirizzo bitman[at]bitman.name per suggerimenti o segnalazioni d'errori relativi a questo articolo.