Don't take life too seriously: it's just a temporary situation

Primi automorfi

Rappresentazione dei numeri 

Si chiamano “automorfi” i numeri primi che in notazione decimale terminano con le cifre che ne rappresentano l’indice.

Per esempio, 99551 è un primo automorfo, perché termina con 9551 ed è il 9551° numero primo.

 

I primi automorfi noti sono:

  • p17 = 17 (Felice Russo e Carlos Rivera);

  • p9551 = 99551 (Felice Russo e Carlos Rivera);

  • p303027 = 4303027 (Felice Russo e Carlos Rivera);

  • p440999 = 6440999 (Felice Russo e Carlos Rivera);

  • p968819 = 14968819 (Felice Russo e Carlos Rivera);

  • p5517973 = 95517973 (Zak Seidov, 2002);

  • p27737957 = 527737957 (Robert G. Wilson V, 2004);

  • p93230839 = 1893230839 (Robert G. Wilson V, 2004);

  • p46492090901 = 1246492090901 (Donovan Johnson, 2010);

  • p426836115943 = 12426836115943 (Donovan Johnson, 2010);

  • p732382677641 = 21732382677641 (Donovan Johnson, 2010);

  • p4895576080181 = 154895576080181 (Donovan Johnson, 2010);

Se ne esistono altri, sono maggiori di 1015 (Donovan Johnson, 2010).

 

Si chiamano “primi doppiamente automorfi” i numeri primi automorfi, tali che anche l’indice sia primo; gli unici conosciuti sono:

  • p17 = 17 (Felice Russo e Carlos Rivera);

  • p9551 = 99551 (Felice Russo e Carlos Rivera);

  • p968819 = 14968819 (Felice Russo e Carlos Rivera);

  • p5517973 = 95517973 (Zak Seidov, 2002).

Vedi anche

Primi (numeri).

Contattami

Potete contattarmi al seguente indirizzo bitman[at]bitman.name per suggerimenti o segnalazioni d'errori relativi a questo articolo.