Don't take life too seriously: it's just a temporary situation

Speculari (numeri)

Rappresentazione dei numeri  Vari 

Si chiamano “numeri speculari” i numeri naturali che restano invariati se riflessi rispetto alla linea sulla quale sono scritti (ossia verticalmente).

In notazione decimale possono essere formati solo dalle cifre 0, 1, 3 e 8, mentre in notazione esadecimale sono possibili anche le cifre B, C, D e E e in notazione romana si possono usare solo le cifre I, X, C e D.

 

Gli unici primi speculari in base 10 e in notazione romana sono: 3 = III, 11 = XI, 13 = XIII, 31 = XXXI, 101 = CI, 103 = CIII, 113 = CXIII, 131 = CXXXI, 311 = CCCXI e 313 = CCCXIII.

 

Gli unici primi speculari nelle tre notazioni (base 10, base 16 e in notazione romana) sono: 3 = 313 = III, 11 = B13 = XI, 13 = 1013 = XIII e 313 = 1B113 = CCCXIII.

Contattami

Potete contattarmi al seguente indirizzo bitman[at]bitman.name per suggerimenti o segnalazioni d'errori relativi a questo articolo.